“La maestra ha punto col punteruolo mio figlio”

“Sono mamma di due bimbi magnifici di 4 e 2 anni. E sono due giorni che ahimè il mio cuore è un po’ infranto..” Nel GRUPPO abbiamo la possibilità di poter pubblicare post in anonimato per mettere in “sicurezza” da giudizi, a volte non richiesti, ed evitare che le mamme vengano riconosciute da amici e parenti. Ma, non vi nascondo che è davvero difficile riuscire ad affrontare alcune situazioni delicate dove lo sdegno per degli accadimenti fuori da tutti i canoni di normale educazione ne è la padrona.

I maltrattamenti nei confronti dei più deboli che non hanno la possibilità di difendersi SONO INAMMISSIBILI, colgo l’occasione di pubblicare questa vicenda affinché lo Stato prenda urgentemente SERI PROVVEDIMENTI PREVENTIVI per poter arginare questi casi. SIAMO STANCHE!

bimbo triste.jpg

Due giorni fa mio figlio grande torna dall’asilo e mi racconta uno spiacevole avvenimento: la maestra ha punto col punteruolo mio figlio piccolo perché si toglie calze e scarpe.. E li perdonatemi ma io non ci ho visto più, ho preso il telefono e prontamente ho chiamato la maestra dicendo cosa mi ha detto mio figlio grande confermato dal piccolo a modo suo..

La maestra si scusa dicendomi che lui si toglie sempre le scarpe e lo ha fatto per farlo spaventare perché lo fa sempre..

Potete immaginare la mia faccia.. E le ho risposto che non doveva più permettersi di farlo ma piuttosto poteva lasciarlo scalzo in quanto non sarebbe stato un dramma.

Bene il giorno dopo…

Ahimè torna piangendo mio figlio grande dicendo che lo hanno tenuto tutto il giorno seduto all’asilo perché non deve raccontare a mamma quello che li succede. E che hanno rifatto al piccolo col punteruolo sui piedini.

Adesso care mamme ognuno di noi sa quando un figlio dice una bugia e quando invece è verità, sono anche pienamente cosciente del comportamento dei miei figli che non sono stinchi di sangue assolutamente. Ma tra questo e quello che succede in quell’asilo, dove tra l’altro per pagarlo mi sacrifico ogni mese, ci passa il mare..

Questa situazione mi ha davvero scossa perché penso che ogni mamma piano piano prende fiducia nelle maestre a cui affidano i loro figli, e qualcuno potrebbe dire:” vabbe non è niente di grave” Ma invece per me lo è.

Mi trovo con mio figlio grande non vuole più andare all’asilo e di tutta questa storia cerco di dargli meno importanza possibile davanti a lui. Ma posso dire a gran voce che, per suoi 4 anni ha già capito il giusto e sbagliato e ha anche intuito che a me, nonostante le punizioni e ritorsioni, potrà dire tutto.

Come dovrei comportami ora? Non so se andare all’asilo e infuriarmi con le maestre o andare ad informare i carabinieri perché veder soffrire i miei figli mi fa pena e non se lo meritano in questi termini. Potreste darmi qualche consiglio? Potreste dirmi se la situazione è così grave come sembra a me o sono io col mio istinto da mamma che sto facendo una tragedia? Grazie a tutte”

ALCUNE RISPOSTE DELLE MAMME:

Giulia D.P.: Sono insegnante di scuola materna e ti rispondo come tale, oltre che come mamma.Vai dai carabinieri a fare la segnalazione. Non aspettare. Il trauma é anche del figlio grande non solo del piccolo. Essere messo a sedere per avere raccontato alla mamma può, in futuro, influire sul suo comportamento onesto. Anzi ti consiglio quanto segue: vai subito a scuola,avvisali che sai quanto accaduto e che,visto che erano state avvisate,adesso ti rivolgi ad altri. E vai dai carabinieri.!non farti abbindolare dalle loro scuse.
E per qualche giorno se puoi non mandarli a scuola oppure meglio ancora cambia asilo. Avvisa tutte le altre mamme di classe.

Di G.M.: Adesso mi piacerebbe sentire quelle mamme di ieri che giustificavano le maestre ma vi sembra normale che si permettano di intimidire i bimbi? …beh io scusate ma sono indignata esistono altri mestieri dignitosi ma i bimbi vivaci o che si tolgono le scarpe e chi più ne ha più ne metta NON SI TOCCANO il punteruolo andrebbe usato contro quella maestra e scusate ma quanto ci vuole ci vuole

Zia M.: Io sono insegnante di scuola dell’infanzia ma anche mamma! Io non manderei mai e poi mai a scuola mio figlio sapendo che viene punto da punteruoli e l’altro vessato affinché sia omertoso! E non vorrei mai che nessun bimbo venisse trattato così! Assolutamente DENUNCIA!!! Ci sono tutti gli estremi!!!

Elisa S.: Mamme bisogna dire basta!!! Procedi e non avere paura!!!! I bambini non si toccano!!!! I bambini non si toccano! I BAMBINI NON SI TOCCANO!!!

Swa T: Sono una mamma dello scandalo della scuola materna di Bari……. ieri hanno arrestato le maestre che picchiavano e punivano i bambini dai 2 anni e mezzo a 3 anni. ….. grazie alle denunce scattate da parte di alcuni genitori. ….. DENUNCIATE SEMPRE, ANCHE PER UN SEMPLICE SCAPPELLOTTO. …. si inizia da uno schiaffetto innocente e si arriva oltre..

–> Ilaria Maggi dell’ Associazione La Via dei Colori consiglia in generale e comunque in questo caso , di non parlare con maestra e dirigente ma di affidarvi al nostro numero verde o comunque ad un legale che abbia almeno avuto un ruolo attivo in almeno 4/5 processi per maltrattamenti dentro le scuole. Questo perché vi possano dare un suggerimento davvero ragionato relativamente alla questione nello specifico. Solo dopo, seguendo le informazioni del legale, decidere se parlare o meno con la dirigente.<–

SEGNALA UNA EMERGENZA

numero verde la via dei colori.jpg

Mamma Cristina Montuoro  suggerisce di seguire il gruppo FACEBOOK che da informazioni utili contro i maltrattamenti nelle scuole #SIALLETELECAMERE potete leggere chi sono QUI 5 MAMME A FAVORE DELLA PREVENZIONE .



SEGUICI SULLA PAGINA!

2 thoughts on ““La maestra ha punto col punteruolo mio figlio”

  1. Spero che questa mamma abbia cambiato asilo ai piccolini. E’ sempre una gioia vederli andare a scuola felici di trovare un posto sereno, ma in queste situazioni, diventerei una pazza scatenata!

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...