“Hugo Pratt e Corto Maltese”: visite guidate e laboratori dedicati alle scuole

”Hugo Pratt e Corto Maltese. 50 anni di viaggi nel mito”: a Palazzo Pepoli (grazie a CMS.Cultura e Genus Bononiae, col sostegno di Fondazione Cassa di Risparmio in Bologna) oltre 400 opere raccontano Pratt e il suo alter ego.

Pratt-744x445.png

“Hugo Pratt e Corto Maltese – 50 anni di viaggi nel mito”, mostra curata da Patrizia Zanotti e realizzata con Cong-Hugo Pratt art properties, ha aperto i battenti al pubblico e resterà al Museo della Storia di Palazzo Pepoli fino al 19 marzo 2017.

“Quando ho voglia di rilassarmi leggo un saggio di Engels
se invece desidero impegnarmi leggo Corto Maltese” – Umberto Eco

L’esposizione presenta oltre 400 opere tra disegni, acquerelli, chine, riviste e rarità; assieme a Corto Maltese ci saranno poi anche Anna della Giungla, Ernie Pike, Sg.t Kirk, e ancora le tavole e acquerelli di Wheeling e degli Scorpioni del Deserto.

Come una mostra nella mostra, in…

View original post 198 altre parole

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...