Parità dei diritti? Se ci fosse più aiuto..

“Giornata Internazionale della Donna” per ricordare le battaglie sociali, politiche, ed economiche che le donne hanno dovuto affrontare, oltre alle discriminazioni e violenze che subiscono ancora oggi, in ogni parte del mondo. Molte donne hanno combattuto affinché fosse possibile la parità dei diritti. Sono scese in piazza e hanno preteso con dedizione i loro diritti. Molti traguardi sono stati raggiunti, ma altrettante barriere e dogmi vanno superate…

festa-della-donna..jpg

“Non ci rinchiuderete più nelle cucine, vogliamo vivere, amare, decidere”

Ebbene sì, molte cose negli anni sono cambiate, la donna ha raggiunto con tanti sacrifici mete una volta lontanissime. Eppure, se mi soffermo per un attimo a guardare le mamme, a leggere i post nei vari gruppi social, mi accorgo di quanta strada c’è ancora da percorrere sia a livello istituzionale che culturale (mentalità ancora arretrata), per non essere costrette a buttare i nostri sogni fuori dalla finestra.

L’Italia è il Paese in cui, se sei donna, è tutto un po’ più difficile. E se sei mamma, non trovi lavoro o non guadagni abbastanza, alla libertà non ci pensi neanche più. 

Parità dei diritti? In molte famiglie sono ancora le donne a doversi occupare completamente della gestione della casa ( la maggior parte del peso delle responsabilità domestiche) e della crescita ed educazione dei figli, vivendo in condizioni di perenne dipendenza economica da mariti o compagni che a loro volte le privano di qualsiasi possibilità di svago e relazioni sociali strappando loro anche ogni possibilità di potersi realizzare.

Ecco, non a caso ho scelto questa immagine, quella frase, perché essere donna/mamma non significa rinchiudersi, crogiolarsi, accontentarsi, stare solo con i figli, annullarsi e annientare una parte di noi stesse… il mio piccolo consiglio in questa giornata è quello di pretendere i nostri diritti (anche a lavoro), ove possibile FARSI AIUTARE (i figli sono anche dei nostri mariti/compagni), prendere la propria vita in mano, cercare di raggiungere i propri obiettivi e iniziare A VIVERE, AMARE e DECIDERE PER DAVVERO. 

Buona festa della donna a tutte le mamme!


TSMMama

2 thoughts on “Parità dei diritti? Se ci fosse più aiuto..

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...