PensaPulito è il tempo dell’attesa

“Mamma ma cosa è il Natale? E’ solo quando nasce Gesù e arriva Babbo Natale? Ma secondo te può arrivare anche prima?”

“No amore, il Natale è in realtà tutti i giorni, è nell’aria, anche ora che siamo assieme e ci abbracciamo. Non lo senti? Il Natale è amore, è la gioia nel cuore, è il tempo dell’attesa, è la speranza in un mondo migliore, è il tempo che dedichiamo a chi vogliamo bene. Il Natale è la festa della famiglia, dei buoni propositi, delle dolci carezze e anche delle giornate passate assieme a casa vicino ad un caminetto acceso e caldi abbracci….

“Si, va bene mamma mah..e Babbo Natale?” 

“Lui arriverà non preoccuparti ma devi saper aspettare ed essere buono. Solo così una volta ricevuto il dono potrai essere contento e giocarci perché lo hai desiderato veramente tanto..”

Perché #PensaPulito è un sentimento“. E anche il Natale. E la sua attesa.

Ghirlanda di Natale (10).jpg

Così, per abbracciare il mood natalizio e trascorrere una piacevole mattina assieme, abbiamo pensato di realizzare una ghirlanda fai da te utilizzando una semplice gruccia e delle palline che non avevamo utilizzato per l’albero.

La Ghirlanda con le palline di Natale è particolare (potrete sbizzarrirvi con i colori e le texture o combinazioni che più vi piacciono) economica, semplice da realizzare con i bambini che vi assicuro si divertiranno tantissimo!

L’unica regola per creare delle ghirlande originali è seguire la propria fantasia, infatti più saranno colorate o “irregolari” e più risulteranno belle oltre che un ricordo di vostro figlio da conservare. UNA VOLTA CHE AVETE PREDISPOSTO I MATERIALI LASCIATELI FARE DA SOLI, sarà buffo guardarli scegliere e infilare le palline nella gruccia!

Ghirlanda di Natale (9).jpg

Per crearla vi serviranno 1 Gruccia, palline (circa 50 palline natalizie il numero varia a secondo della misura che volete utilizzare) kit con le pigne, rametti di abete, aghi di pino; basterà dare la forma tonda alla gruccia, aprirla per far entrare le vostre palline, chiuderla e agghindarla con piccoli accessori natalizi (vedi aghi, pigne, funghetti colorati) ed eccola pronta per essere appesa dove desiderate.

DIMENTICAVO, BUON DIVERTIMENTO e vi consiglio un altro uso molto carino che è quello di poterla usare anche come centrotavola mettendo al centro delle candele. INVIATEMI DELLE FOTO!


Questo post è stato scritto per il progetto Folletto #pensapulito, per promuovere nella vita di tutti i giorni e nei rapporti tra le persone un comportamento corretto, etico, solidale, insomma un modo di pensare pulito, che ci aiuti ad avere un mondo più simile a quello che vorremmo. 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...