“Ho visto la mia bimba diventare blu”La mamma antivaccini ora lancia un appello

Aveva rifiutato di sottoporsi a vaccinazione contro la pertosse durante la gravidanza, perché pensava non fosse necessaria. Ora una mamma australiana lancia il suo appello a favore di questa misura di prevenzione sanitaria: Cormit Avital ha contratto la malattia poco prima del parto e l’ha trasmessa alla figlia Eva, che ha così dovuto trascorrere un […]

Continua a leggere

“Tossiva e non respirava, le labbra diventavano blu”-la pertosse raccontata da mamma Francesca.

Ho deciso di condividere la mia esperienza, dopo un travagliato pensare…lo faccio??non lo faccio?? ho davvero voglia di ricordare??..ma lasciamoli lì, in quell’angolino di mente impolverato, quei ricordi difficili da ripensare.. Eh no, questa volta no! Devo fare un regalo a tutte le mamme, soprattutto a te che sei un pò snob,magari radical chic, ancora convinta […]

Continua a leggere

Il ritorno della pertosse

RAVENNA 19.11.2015 – Mia è nata il 25 maggio a Ravenna di 38 settimane, una bella bambina di 3.900 kili. La settima dopo essere stata dimesse, Mia incominciò ad avere un pochino di raffreddore e qualche colpo di tosse catarrale, sembrava il classico colpo d’aria, non avrei mai immaginato l’inferno cui andavamo incontro… Col passare […]

Continua a leggere

L’ appello di mamma Rebecca contro chi non vaccina.

17.11.2015 – In Australia una mamma, Rebecca Harreman, scrive un post in cui invita i genitori a vaccinare i propri figli e include il video in cui conforta suo figlio di quattro mesi mentre ha una piccola crisi dovuta alla pertosse. Il video è stato visto più 475.000 volte ed ha avuto più di 13.500 condivisioni […]

Continua a leggere

Prendere la pertosse ad un mese, la storia di Cecilia.

A scrivermi questa volta è un papà: Matteo Properzi da Rapagnano in provincia di Fermo sua figlia di un mese si è ammalata di pertosse. (Qui aveva le guancette gonfie dal cortisone) Cecilia e’ nata il 27 marzo, dopo una gravidanza e un parto molto ma molto tranquillo non sembrava vero: un mese solo sorrisi e lunghe […]

Continua a leggere